Ciao amici…
eccovi, come promesso la ricettina per i funghetti che ho raccolto in montagna, i boletus badius o betullini.
Ma prima vi mostro i due allegri cestini, uno raccolto da mio papà ed uno da me!

241

Per prima cosa taglio a fettine tutte le cappelle dei funghi ed i gambi, solo se intatti, se invece sono bucherellati all’interno li butto.

260

Do loro una rapida sciacquata poi li faccio sbollentare per un paio di minuti in un tegame, li scolo e li cucino in un tegame con uno spicchio d’aglio, una noce di burro, sale pepe e prezzemolo, stop!

263

Non aggiungo altro! Ottimi come contorno, per condire la pasta, per insaporire un risottino allo zafferano o una bella polenta!

2 Responses

Leave a Reply

Your email address will not be published.